Accesso ai servizi

Venerdì, 05 Giugno 2020 (ore 15.45)

Al VIA LE ISCRIZIONI PER ESTATE RAGAZZI E BIMBI A SERRALUNGA



Al VIA LE ISCRIZIONI PER ESTATE RAGAZZI E BIMBI A SERRALUNGA


L’attività estiva a favore delle famiglie con ragazzi dai 6 ai 17 anni è un servizio presente sul territorio comunale da più di 15 anni e negli anni è cresciuto e migliorato come succede per tutte le attività, grazie all’esperienza e alla conoscenza comune, diventando un’esperienza molto apprezzata dai ragazzi e dalle loro famiglie. 

Quest’anno l’emergenza epidemica ha fatto temere sulla fattibilità dell’iniziativa, ma l’Amministrazione Comunale nonostante le difficoltà organizzative e le risorse economiche importanti per ottemperare a tutti i requisiti di sicurezza imposti dalla normativa nazionale e regionale, ha deciso che non poteva non svolgersi questo appuntamento ormai atteso da tutti.

Siamo tutti consapevoli che questa emergenza ha cambiato le regole del gioco in ogni ambito: sanitario, sociale, didattico, lavorativo, economico, commerciale, turistico e naturalmente anche nelle attività ludiche e di intrattenimento come quelle svolte nei centri estivi. 

L’estate ragazzi 2020 sarà un’esperienza totalmente differente dalle precedenti edizioni per ovvie ragioni di sicurezza e normative. Come sempre le crisi e le difficoltà che incontriamo nel nostro cammino ci impongono cambiamenti, che appaiono magari subito faticosi, ma che sempre portano con sé occasioni di miglioramento e sicuramente di novità. Siamo sicuri che anche in questa occasione Serralunga saprà trarre il meglio da questa situazione. 

Il Piano organizzativo per l’estate dei bambini si basa sulle “Linee guida ministeriali per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini ed adolescenti nella fase 2 dell’emergenza COVID-19” e in accordo con la DGR 26-1426 del 29/5/2020 emanata dalla Regione Piemonte sulle attività dei centri estivi nella fase 2 dell’emergenza Covid-19.

 

L’organizzazione dell’Estate Ragazzi 2020, pur rappresentando un impegno notevole sia in termini operativi che in termini economici per l’Amministrazione Comunale, è una importante risposta di comunità al bisogno di socialità dei bambini e alle esigenze lavorative delle famiglie serralunghesi e non solo. I bambini e i ragazzi dai 6 ai 17 anni anni torneranno finalmente a giocare e passare del tempo con i coetanei, pur nella sicurezza garantita dalla messa in atto di una puntuale procedura igienico organizzativa. 

 

Quest’anno la maggior parte delle iniziative ludico educative si svolgeranno all’aperto in contesti in cui sarà possibile avere a disposizione 10 metri quadrati per bambino, una situazione che permette di abbattere i rischi di contagio e che al contempo consente ai bambini di recuperare tempo all’aria aperta e nel verde, dopo mesi di privazione. 

Gli spazi al chiuso, che serviranno d’appoggio in caso di maltempo e per lo svolgimento delle attività dedicate ai compiti e al recupero di eventuali lacune didattiche, saranno quelli della Biblioteca e della Canonica.

 

I gruppi saranno organizzati in base all’età e saranno costanti e fissi per tutta la durata minima di partecipazione ossia la settimana.  

La normativa prevede che in ogni gruppo sia presente un educatore professionale responsabile, un collaboratore maggiorenne, un animatore adolescente (16-17 anni).

Quindi il rapporto sarà di 3 animatori a 8 per i gruppi di bambini da 6 a 11 anni non compiuti e di 3 a 10 per i gruppi di ragazzi da 11 anni compiuti a 15 anni.

Le attività saranno organizzate in modalità alternata per i gruppi secondo un calendario distribuito sui 5 giorni settimanali.

ISCRIZIONE

L’iniziativa è riservata in primis ai bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni residenti in Serralunga d’Alba e a disponibilità di posti ai coetanei residenti fuori Serralunga.

Le tariffe di iscrizione sono differenziate per i nuclei familiari che presenteranno un ISEE inferiore a 18.000€, per i nuclei familiari residenti e per i nuclei familiari residenti che iscriveranno più figli.

Le attività saranno organizzate dal 22/6/2020 al 31/7/2020.

Quote iscrizione a settimana:


  1. Quota per nuclei familiari residenti nel comune di Serralunga con ISEE < 18.000    50,00 €              
  2. Quota per nuclei familiari residenti nel comune di Serralunga 65,00 €
  3. Quota per nuclei familiari residenti nel comune di Serralunga dal secondo figlio 60,00 €
  4. Quota iscrizione per nuclei familiari NON residenti nel comune di Serralunga        80,00 €

E’ prevista una quota di iscrizione di 30€ che comprende l’assicurazione e la fornitura del kit abbigliamento (maglietta, pantaloncini, berretto, sacca, mascherina sociale, borraccia).

E’ prevista esclusivamente la consumazione del pasto portato da casa o acquistato dai locali ristorativi presenti in paese.

Le famiglie interessate a formalizzare l’iscrizione dei propri figli all’estate ragazzi lo devono fare entro mercoledì 10/6/2020 compilando il modulo sul sito del Comune, dove dovranno indicare tutte le settimane a cui intendono far partecipare il ragazzo. 

Nella settimana del 15 giugno è prevista una riunione con le famiglie che si svolgerà in Piazza Maria Cappellano dove verrà formalizzata l’iscrizione con la compilazione dei moduli e il versamento della quota di iscrizione e della quota relativa alle settimane indicate. Il pagamento è da effettuare direttamente a VIC Tour Operator, ente incaricato di gestire le attività dell’estate ragazzi.
L’Amministrazione Comunale insieme a VIC Tour Operator, illustreranno tutte le modalità e le iniziative ludico-educative che saranno organizzate durante tutte le settimane di Estate Ragazzi e tutte le procedure igienico sanitarie che, per normativa, saranno messe in atto per garantire la sicurezza dei ragazzi e delle loro famiglie.

Verrà inviata via mail la comunicazione della data e ora della riunione alle famiglie che avranno effettuato l'iscrizione compilando il modulo.

In quel contesto avverrà formalmente l’iscrizione dei ragazzi con il pagamento relativo alle settimane indicate nel modulo e la compilazione dei documenti che la DGR regionale prevede per quest’anno.
(Scheda iscrizione, Questionario sulla salute, Consenso Privacy, Patto di collaborazione).

 

L’organizzazione dell'Estate Ragazzi 2020 ha purtroppo evidenziato un significativo incremento dei costi dovuto al maggior numero di educatori in rapporto al numero di ragazzi iscrivibili, più sedi, sanificazioni, abbigliamento da sanificare quotidianamente, divieto di utilizzo di bottigliette e bicchieri di plastica.

 

Si ricorda che il “Bonus baby sitter” introdotto dal Governo nel Decreto Legge “Rilancio” potrà essere utilizzato anche per coprire le spese di iscrizione al centro estivo: maggiori informazioni sul sito www.inps.it.

Il bonus baby-sitter prevede la possibilità di optare per la corresponsione di un bonus per l’acquisto di servizi di baby-sitting, nel limite massimo complessivo di 1.200 euro, da utilizzare in alternativa  per la comprovata iscrizione ai centri estivi.

 


Collegamenti:
Modulo iscrizione estate ragazzi

Area Tematica: